Cerca prodotti Scegli i prodotti tipologia
Homepage » BetonFIP » Additivi e Fibre » BetonFIP RITARDANTE
Stampa
Confezione Taniche, fusti, cisternette
Quantità 25 kg, 250 kg, 1200 kg
Area Download
Scheda tecnica IT

BetonFIP
RITARDANTE

Additivo per conglomerati cementizi, ritardante di presa con caratteristiche fluidificanti, ad elevata concentrazione, privo di cloruri.

BetonFIP RITARDANTE viene utilizzato per aumentare il tempo durante il quale le malte della linea BetonFIP ed i calcestruzzi confezionati con i leganti speciali della linea BetonFIP LEGANTE conservano una buona lavorabilità, consentendo la messa in opera senza aggiunte di acqua a piè d'opera.
BetonFIP RITARDANTE
è utilizzato quale additivo ritardante con effetto fluidificante anche per il confezionamento di calcestruzzi tradizionali per i quali sia necessario ritardare la presa.

Cosa è

BetonFIP RITARDANTE è un additivo ritardante ad elevata concentrazione costituito da una soluzione acquosa ad elevata concentrazione di acidi organici idrocarbossilici, priva di cloruri.
La lavorabilità iniziale del conglomerato cementizio viene mantenuta per più o meno tempo in funzione del dosaggio che deve essere determinato in funzione del tipo di applicazione.
BetonFIP RITARDANTE
ritarda il tempo di presa da un'ora fino a 24-48 ore in base alle temperature, al tipo di cemento e al dosaggio utilizzato.
Alle lunghe stagionature le caratteristiche fisico-meccaniche risultano uguali o addirittura migliorate.
E' sempre necessario stagionare accuratamente le superfici dei getti esposte all'aria fin almeno fino a qualche ora dopo l'avvenuto indurimento.