Cerca prodotti Scegli i prodotti tipologia
Homepage » ResinFIP » Protezione » Protettivi filmogeni "misti" » ResinFIP COAT ES 385
Stampa
Area Download
Scheda tecnica IT

ResinFIP
COAT ES 385

Resina bi-componente epossi-silossanica di colore bianco senza sol-vente e/o acqua specifica per rivestimento protettivo, avente fun-zione di aumentare la riflessione della luce per aumentare la sicu-rezza nelle gallerie
ResinFIP COAT ES 385 è stato formulato per la protezione delle strutture in c.a., dall’aggressione degli agenti ambientali e degli imbrattamenti (smog) e migliorare la resa ottica dell’illuminazione artificiale o naturale. Può essere messo in opera sia manualmente che mediante sistema a spruzzo, creando un rivestimento filmogeno che costituisce una barriera all’ingresso di sostanze aggressive. È particolarmente indicata come rivestimento in gallerie, tunnel, sottopassi e in tutte le situazioni in cui sia necessario avere un rivestimento che rifletta nel migliore dei modi la luce.
Cosa
ResinFIP COAT ES 385 è un sistema protettivo di colore bianco, bicomponente, a base di resine epossi-silossaniche indurente a temperatura ambiente.
Lo spessore di applicazione varia dai 75 ai 125 μm di film secco, in funzione del tipo di elemento, delle caratteristiche del supporto.
Si consiglia sempre di effettuare l’applicazione in due strati su supporto preceden-temente trattato con un fondo di pittura acrilica ResinFIP COAT AC 351 HT.
ResinFIP COAT ES 385 ha la marcatura CE con sistema di accreditamento 2+ (certi-ficato n. 1305-CPR-0859), soddisfa i requisiti ed i limiti di accettazione della norma-tiva UNI EN 1504 parte 2 specifica per i Sistemi di protezione della superficie di calcestruzzo.