Cerca prodotti Scegli i prodotti tipologia
Homepage » BetonFIP » Ripristino e/o rinforzo strutture in c.a. » Malte fluide rapide » BetonFIP Rapid Fluid
Stampa
Confezione Sacco
Quantità 25 kg
Area Download
Scheda tecnica IT
Dichiarazione Dop
Voci di capitolato

BetonFIP
Rapid Fluid

Malta cementizia premiscelata, fluida, a rapido sviluppo delle resistenze meccaniche anche a basse temperature, fino a -5°C, resistente agli agenti aggressivi dell'ambiente, studiata per ripristinare, riparare, rinforzare strutture in c.a. degradate o per realizzare fissaggi ed ancoraggi rapidi.

BetonFIP RAPID FLUID è stato progettato e formulato per fornire elevate resistenze meccaniche fino ad una temperatura dell'ambiente di -5°C; questa sua specifica caratteristica consente, in modo semplice ed affidabile, di realizzare
interventi per ripristinare, riparare o rinforzare strutture in c.a. degradate, anche quando sia necessario rimettere in esercizio le strutture in pochissime ore.
BetonFIP RAPID FLUID è utilizzato anche per realizzare fissaggi ed ancoraggi che possano entrare sotto carico dopo poche ore dall'esecuzione.
BetonFIP RAPID FLUID può essere impiegato per una amplissima gamma di interventi, quelli più ricorrenti sono:

  • realizzazione o riparazione di solette;
  • riparazione di pavimentazioni rigide;
  • fissaggio ed ancoraggio di elementi metallici a strutture in c.a.;
  • ancoraggio di elementi prefabbricati in c.a.;
  • messa in opera di elementi di arredo urbano, segnaletica verticale, chiusini ecc.

E' applicabile per colaggio, in spessori da 10 a 150 mm, per interventi di spessore superiore deve essere aggiunto dell'idoneo aggregato ben lavato, di opportuna granulometria, in quantità max pari al 35% in peso.

Cosa è
BetonFIP RAPID FLUID è una malta cementizia, premiscelata, fluida, contenente fibre in poliacrilonitrile, a rapido sviluppo delle resistenze meccaniche anche a basse temperature fino a -5°C. Garantisce una lavorabilità di circa 20 minuti alla
temperatura dell'ambiente di 20°C.
BetonFIP RAPID FLUID pur essendo un prodotto a rapido indurimento, può essere impastato e messo in opera per più sacchi alla volta, il cui numero massimo varia in funzione della temperatura dell'ambiente, delle modalità di miscelazione e del tempo di messa in opera.
BetonFIP RAPID FLUID deve essere applicato su supporto irruvidito, condizione che è una conseguenza dell'asportazione del calcestruzzo degradato mediantescarifica con martelletti meccanici o con macchine idrodemolitrici.

BetonFIP RAPID FLUID ha la marcatura CE con sistema di accreditamento 2+ (certificato n. 1305-CPR-1156), soddisfa i requisiti ed i limiti di accettazione della normativa UNI EN 1504 parte 3.