Cerca prodotti Scegli i prodotti tipologia
Homepage » ResinFIP » Sigillatura » ResinFIP SEAL PU 550
Stampa
Confezione Secchi
Quantità 3 - 6 Kg
Area Download
Scheda tecnica IT
Voci di capitolato

ResinFIP
SEAL PU 550

Sigillante poliuretanico, bicomponente, di colore nero, per giunti orizzontali di pavimentazioni.
ResinFIP SEAL PU 550 è stato progettato e formulato per sigillare giunti orizzontali di pavimentazioni in calcestruzzo, conglomerato bituminoso o in acciaio, anche dove sia richiesta una grande resistenza chimica agli idrocarburi.
La sua elevata fluidità consente una semplice ed affidabile messa in opera per co-laggio. ResinFIP SEAL PU 550 è utilizzato per la sigillatura dei giunti di pavimenta-zioni di:
  • Piste e aree di parcheggio aeroportuali;
  • Parcheggi multipiano;
  • Garages;
  • Aree soggette a traffico automobilistico;
  • Officine meccaniche,
  • Stazioni di servizio, etc.
Per garantire la massima aderenza ai due lati contrapposti del giunto l’applicazione di ResinFIP SEAL PU 550 deve essere sempre preceduta dalla messa in opera del primer epossidico bicomponente ResinFIP PRIMER 385.
Cosa è
ResinFIP SEAL PU 550 è un sigillante di natura poliuretanica, di colore nero, bicomponente, modificato con elastomeri che grazie alle loro capacità elastiche consentono di assorbire i movimenti delle strutture dovute soprattutto a fattori termici. Per garantire la massima efficacia è necessario che il sigillante sia aderente solo su i due lati contrapposti del giunto. A tale scopo sul fondo del giunto deve sempre essere posizionato un fondo giunto della gamma ResinFIP FONDO GIUNTO di poliuretano espanso, di sezione circolare di larghezza superiore al giunto in modo da essere ben compresso.
ResinFIP SEAL PU 550 è caratterizzato da una elevata resistenza chimica soprattutto nei confronti degli idrocarburi.
Le dimensioni del giunto debbono essere correttamente progettate tenendo in considerazione la natura dei materiali contrapposti, i dettagli realizzativi e l’esposizione della struttura, le caratteristiche del sigillante. Nel dimensionamento del giunto, per garantirne la durata nel tempo, è sconsigliabile che in esercizio si abbiano allungamenti superiori al 25-30% rispetto alle dimensioni originali.